Nel week-end Agadir, Uster-Zurich, Zagabria e Genova

Nel week-end Agadir, Uster-Zurich, Zagabria e Genova

Fine settimana denso di appuntamenti per il judo italiano impegnato su quattro fronti dalla categoria Senior a quella Cadetti.

Pubblicato da A. Cau il 7 mar 2018 in Iglesias

Fine settimana denso di appuntamenti per il judo italiano impegnato su quattro fronti  dalla categoria Senior a quella Cadetti.

Si inizia venerdì 9 dove, fino a domenica 11 si terrà una nuova tappa dell’IJF World Tour 2018 con il nuovo Grand Prix di Agadir (Marocco).
Per questo appuntamento sono accreditati 281 atleti (163 uomini e 118 donne) con in testa il Marocco che schiera 39 atleti, seguito dalla Germania 22 e dalla Francia 16.
L’Italia si presenta in Marocco con due atleti Enrico Parlati (-73) e Elisa Adrasti (-48).
Il programma di gara prevede nella giornata di venerdì le cat. -48, -52, -57 Kg femminili e -60, -66 Kg maschili; nella giornata di sabato le cat. -63, -70 Kg femminili e -73, -81 Kg maschili; domenica si conclude con le cat. -78 e +78 Kg femminili e -90, -100 e +100 Kg maschili.

Sabato 10 e Domenica 11 la classe senior sarà protagonista anche a Uster-Zurich per la European Cup.
49 atleti azzurri in gara (27 uomini e 22 donne) che ne fanno la terza rappresentativa per numero dietro a Francia (139) e Germania (50).

Nel week-end i cadetti saranno invece protagonisti nell’European Cup di Zagabria.
L’Italia sarà ai nastri di partenza con 36 atleti (21 uomini e 15 donne).

Per finire Genova ospiterà il Trofeo Internazionale Città di Colombo valevole come Grand Prix Cadetti / Junior.
Il programma di gara prevede per il sabato la gara della classe cadetti, mentre per la domenica quella della classe juniores.


Commenta con Facebook

commenti

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>