Da Abhu Dhabi a Malaga, passando per Bergamo

Da Abhu Dhabi a Malaga, passando per Bergamo

Fine settimana di altissimo livello per il judo azzurro impegnato tra Abu Dhabi, Malaga e Bergamo. Tredici azzurrissimi della nazionale maggiore, a partire da questa mattina saranno impegnati nel Grand Dlam di Abu Dhabi, una delle tappe più interessanti del circuito di qualificazione olimpica; sullo stesso tatami della IPIC Arena che fino a pochi giorni [...]

Pubblicato da AC il 30 ott 2015 in Monza

Fine settimana di altissimo livello per il judo azzurro impegnato tra Abu Dhabi, Malaga e Bergamo.

Tredici azzurrissimi della nazionale maggiore, a partire da questa mattina saranno impegnati nel Grand Dlam di Abu Dhabi, una delle tappe più interessanti del circuito di qualificazione olimpica; sullo stesso tatami della IPIC Arena che fino a pochi giorni fa ha ospitato i Campionati Mondiali Junior, si daranno battaglia ben 489 atleti in rappresentanza di 88 paesi. Guidati da Dario Romano e Francesco Bruyere, in gara i veterani della corsa olimpica, insieme ad alcuni giovani e “meno giovani” rientrati tra le file dell’altissimo livello dallo scorso settembre:  Carmine Di Loreto, Elio Verde, Enrico Parlati, Antonio Ciano, Walter Facente, Domenico Di Guida, Valentina Moscatt, Odette Giuffrida, Giulia Quintavalle, Maria Centracchio, Edwige Gwend, Giulia Cantoni, Valeria Ferrari, Elisa Marchiò.

Sul fronte spagnolo ben 37 azzurri sono invece attesi a Malaga, per l’ultima tappa del circuito europeo senior che precede l’OTC organizzato nella stessa città andalusa. La concomitanza con il Gran Slam emiratino priverà la gara della presenza di alcuni “top atheltes” abituati a cimentarsi anche in Coppa Europa, ciò nonostante l’European Cup spagnola resta un banco di prova pregiato per chi ambisce alla piazza internazionale; sul tatami Angelo Lanzafame, Manuel Ghiringhelli, Marcello Mundula, Fabio Andreoli, Daniel Lombardo, Manuel Lombardo, Gino Gianmarco Stefanel, Maximiliano Bozzo, Sandro Lorito, Luca La Fauci, Matteo Piras, Mario Strazzeri, Riccardo Coppari, Rene Villanello, Ermes Tosolini, Augusto Meloni, Luca Daminelli, Gesualdo Scollo, Alessandro Bergamo, Diego Frustaci, Fabio Miranda, Alberto Benedetti, Federico Rollo, Mattia Riva, Nicola Becchetti, Fabio Dell’Anna, Patrizia De Luigi, Francesca Milani, Giulia Pierucci, Lucilla Zappa, Giorgia Dalla Corte, Francesca Busto, Martina Greci, Simona Abate, Soraya Luri Meret, Margherita Truglia, Lucia Tangorre.

A Bergamo infine, andrà in scena la 26^ edizione del Trofeo Internazionale Sankaku: sabato saranno in gara gli atleti della categorie cadetti, junior e senior, domenica sarà invece la volta degli Esordienti con l’ultima tappa del Trofeo Italia, ultima occasione valida per la qualificazione ai Campionati Italiani del 5-6 dicembre.



Clicca qui per l’online update di Abhu Dhabi

Clicca qui per il live streaming di Abhu Dhabi

 

 

 

 


Commenta con Facebook

commenti