A gennaio Masters a Doha e a febbraio Grande Slam a Tel Aviv

A gennaio Masters a Doha e a febbraio Grande Slam a Tel Aviv

I prossimi due grandi appuntamenti dell’IJF World Tour valevoli per la qualificazione olimpica sono i Masters di Doha, in Qatar, che si svolgeranno dall’11 al 13 gennaio, e il Grande Slam di Tel Aviv, in Israele, che prenderà il via nel mese di febbraio.

Pubblicato da Giovanni Di Cristo il 11 dic 2020 in Napoli

I Masters di Doha, che si svolgeranno nella futuristica Lusail Multipurpose Sports Arena (nella foto di copertina) rappresentano il primo grande appuntamento dell’IJF del 2021, cui prenderanno parte i primi 36 atleti di ogni categoria. Gli atleti invitati alla competizione saranno ufficializzati il 20 dicembre 2020, a conclusione dei Campionati Continentali Africani. L’IJF si riserva il diritto di posticipare la competizione nel caso in cui la pandemia dovesse espandersi ulteriormente.

Gli atleti azzurri al momento qualificati alla competizione sono 12: si tratta di Manuel Lombardo (66), Matteo Medves (66), Fabio Basile (73), Giovanni Esposito (73), Christian Parlati (81), Antonio Esposito (81), Nicholas Mungai (90), Francesca Giorda (48), Odette Giuffrida (52), Maria Centracchio (63), Edwige Gwend (63), ed Alice Bellandi (70).

Nel mese di febbraio, invece, Tel Aviv ospiterà per la prima volta un torneo di Grande Slam, dopo che negli ultimi due anni è stata sede di un torneo di Grand Prix. Nel 2018, Tel Aviv ha ospitato anche il Campionato Europeo. A dare l’annuncio della promozione di Tel Aviv ad uno dei sette Grande Slam del 2021 è stato il Presidente della Federazione di Judo Israeliana, Moshe Ponte.


Commenta con Facebook

commenti