E’ ora!

E’ ora!

Pubblicato il 29 giu 2015

Stando alle dichiarazioni rilasciate dalla presidenza federale a La Gazzetta dello Sport lo scorso 11 novembre, l’Europeo 2015 avrebbe rappresentato uno step fondamentale per verificare lo stato di salute del judo italiano e la bontà della “rivoluzione morbida” ratificata dal Consiglio di Settore Judo il 21 novembre 2014. Se Baku deve essere la cartina al tornasole per verificare l’efficacia delle scelte “politico-sportive” degli ultimi mesi, la...

more info
Le ragazze d’Italia rompono il silenzio di Baku

Le ragazze d’Italia rompono il silenzio di Baku

Pubblicato il 28 giu 2015

Riscatto azzurro nell’ultima giornata degli European Games di Baku: il team femminile ha messo fine all’incubo azzurro che ha pesato sull’Italia durante le gare individuali e ha conquistato la medaglia di bronzo. La formazione di Dario Romano è partita in difficoltà contro la Slovenia che si è imposta sull’Italia col punteggio di 3-2 grazie alle vittorie di Vlora Bedeti su Giulia Quintavalle, Tina Trstenjak su Giulia Cantoni e Anamari Velensek su Assunta...

more info
Baku: silenzio d’Italia

Baku: silenzio d’Italia

Pubblicato il 27 giu 2015

Conclusi in silenzio gli European Games di Baku per la squadra italiana, almeno per quel che riguarda le gare individuali: i quattro azzurri in gara oggi sono stati fermati tutti al secondo turno. Elisa Marchiò superata con quattro sanzioni la lituana Jablonskyte, è stata eliminata dall’ippon dell’ucraina Kindzerska; Assunta Galeone si è invece imposta di ippon sulla padrona di casa Hasanli, ma non ha potuto evitare la pioggia di sanzioni della...

more info
Italia in ombra a Baku

Italia in ombra a Baku

Pubblicato il 27 giu 2015

Seconda giornata d’ombra per la nazionale italiana impegnata a Baku negli European Games: soltanto Antonio Ciano è riuscito a superare il primo turno schiantando il finlandese Antti Virta ma non c’è stato nulla da fare con Sven Maresch (GER) che l’ha costretto alle sanzioni portandolo all’hansoku-make in circa quattro minuti. Fuori al primo turno Andrea Regis, eliminato dalle due sanzioni dal bielorusso Aliaksei Ramanchyk, Marco Maddaloni, schiantato dalla...

more info
European Games: Giuffrida quinta

European Games: Giuffrida quinta

Pubblicato il 25 giu 2015

Partenza in punta di piedi per l’Italia del Judo impegnata negli European Games di Baku. A far sognare il pubblico azzurro incollato al PC – ma penalizzato dall’eterna beffa dei diritti TV che hanno privato gli appassionati del consueto streaming – è stata Odette Giuffrida, unica italiana ad approdare alle finali. La giovane romana è stata la prima degli azzurri a esordire sul tatami di Baku: è stato uno shido a fare la differenza sia nell’equilibrato...

more info