Al Coni si scatena la partita dei soldi

Al Coni si scatena la partita dei soldi

Pubblicato il 28 ott 2014

È la partita decisiva nello scontro calcio-altri sport sulla distribuzione dei soldi Coni alle federazioni. La scorsa settimana c’e’ stata l’ultima riunione della commissione tecnica e consiglio informale dei presidenti, dove Beretta ha sostituito Tavecchio, impegnato in Iran. In palio, sempre ché il Governo rispetti l’impegno preso di non tagliare il finanziamento al Coni, ci sono 150 milioni. Il calcio ne ha finora 62 e mezzo. Potrebbe...

more info

GIGLIOTTI TEAM NUORO JUDO E LOTTA

Pubblicato il 28 ott 2014

Società Sportiva Dilettantistica affiliata alla F.I.J.L.K.A.M. settore LOTTA e JUDO e con l’ente di Promozione Sportiva A.S.C. per la quale espleta l’attività amatoriale di Sambo – Grappling e Strumpa.

more info
Lezioni americane

Lezioni americane

Pubblicato il 27 ott 2014

Non me ne voglia Italo Calvino per il titolo rubato alle sue “proposte per il nuovo millennio”, poesia di poesia. Le nostre in vero, sono lezioni prese la scorsa settimana sul tatami americano di Fort Lauderdale: c’è chi vince e c’è chi impara, d’altronde. 1.       I nostri junior al “campetto”, gli altri alle Olimpiadi In un’altra occasione parlavamo dei cadetti italiani come di “bamboccioni” a cui si vietava – e si...

more info
Caparbie le donne under 21

Caparbie le donne under 21

Pubblicato il 27 ott 2014

Dopo una settimana di nuvole la gara a squadre ha regalato un raggio di sole nel cielo azzurro di Fort Lauderdale: la nazionale femminile impegnata nel mondiale under 21, ha infatti combattuto con determinazione sfiorando la finale per il bronzo. Nel primo incontro della giornata, l’Italia ha superato gli Stati Uniti con il punteggio di 4-0: partenza alla pari infatti con entrambe le formazioni sul tatami orfane del 52 kg. Nel primo incontro Maria Centracchio ha...

more info
Fort Lauderdale: un cupo mondiale

Fort Lauderdale: un cupo mondiale

Pubblicato il 26 ott 2014

Finisce con amarezza il mondiale junior 2014, almeno per quel che riguarda la competizione individuale. Nell’ultima giornata è uno yuko a separare Melora Rosetta dalla zona salvezza dopo un incontro combattuto pressoché alla pari con l’ungherese Evelin Salanki, poi quinta. Nell’ultima giornata delle gare individuali le medaglie d’oro sono andate al Giappone nei 100 kg e nei +78 kg, alla Tunisia nei 78 kg e alla mongolia nei supermassimi maschili. Il podio dei...

more info