2° Tappa del Grand Prix Ju/Se: 1° Trofeo Internazionale Umbria Judo

2° Tappa del Grand Prix Ju/Se: 1° Trofeo Internazionale Umbria Judo

Si è svolta nella giornata di sabato 23 Marzo 2019 la 2° tappa del Grand Prix Ju/Se nella splendida cornice del PalaBarton di Perugia.
Oltre 400 atleti di sono avvicendati sui tatami umbri, con la classifica finale che ha visto salire sul gradino più alto del podio il C.S. Carabinieri, seguito dalla Pro Recco Judo e sul terzo gradino Banzai Cortina Roma e Dojo Equipe Bologna.

Pubblicato da AleC il 26 mar 2019 in Iglesias

Si è svolta nella giornata di sabato 23 Marzo 2019 la 2° tappa del Grand Prix Ju/Se nella splendida cornice del PalaBarton di Perugia.

Oltre 400 atleti di sono avvicendati sui tatami umbri, con la classifica finale che ha visto salire sul gradino più alto del podio il C.S. Carabinieri, seguito dalla Pro Recco Judo e sul terzo gradino Banzai Cortina Roma e Dojo Equipe Bologna.

Nella classe maschile la fa da padrone il C.S. Carabinieri che conquista ben 3 ori su 7 disponibili e disputa due finale in “casa” rispettivamente nella cat. – 73 kg (Casaglia vs Mingoia) e nella cat. -100 kg (Facente vs Bergamelli) con vittoria dei primi in entrambi i casi. Il terzo oro è di Matteo Piras (cat. -66 kg). Medaglia di bronzo per Mario Petrosino (cat. -60 Kg).
L’Arma porta poi a casa altre due medaglie nella classe femminile grazie all’oro di Linda Politi (cat. -78 kg) e al bronzo di Ludovica Lentini (cat. -57 kg).

Il Pro Recco Judo conquista 3 medaglie: argento con Emanuela Campanella (cat. -70 kg) e due di bronzo con Simona Boccotti (cat. -57 kg) e Matteo Rovegno (cat. -81 kg).

Tre medaglie anche per il Banzai Cortina Roma: oro per Federico Rollo (cat. -90 kg), argento per Simona Pollera (cat. -52 kg) e bronzo per Davide Domenico Nuzzo (cat. -73 kg).

Due medaglie per il Dojo Equipe Bologna grazie all’oro di Giorgia Della Corte (cat. -63 kg) e all’argento di Samanta Fiandino (cat. -57 kg).

 

Banner WordPress1